La pressione della caldaia scende: motivi e 9 fatti che dovresti sapere


In questo trattato, l'argomento "la pressione della caldaia diminuisce" con Motivi e 9 diversi fatti sarà discusso in modo breve. La perdita di pressione della caldaia è un evento molto semplice e straordinario.

La pressione della caldaia può essere inferiore. Il processo di abbassamento della pressione della caldaia è elencato di seguito,

  • Nella prima fase del processo la caldaia deve essere spenta e assicurarsi che la caldaia sia completamente raffreddata.
  • Nella fase successiva il riscaldamento dovrebbe essere spento e attendere che i radiatori si raffreddino completamente.
  • Dopodiché è necessario posizionare un contenitore e un asciugamano sotto la valvola di spurgo. Se non mettiamo un contenitore e un asciugamano sotto la valvola di spurgo, possono verificarsi incidenti a causa dell'aria calda e dell'acqua calda, soprattutto nel caso in cui non diamo abbastanza tempo per raffreddare completamente i radiatori.
  • Smontare la valvola di spurgo. Un sibilo può essere emesso per il motivo di realizzare aria calda e acqua calda.
  • Quando il suono del sibilo viene interrotto, è necessario fissare la valvola di spurgo.

È normale che la pressione della caldaia scenda?

Sì, è normalissimo abbassare la pressione della caldaia. La maggior parte dei casi vicino a circa il 99% di caduta della pressione della caldaia significa che dovrebbe esserci una perdita. In alcuni casi colpa del manometro può verificarsi anche una perdita, in alcuni casi a nostro occhio nudo la perdita non è stata identificata chiaramente, ma sicuramente la perdita è presente in qualche parte dell'impianto della caldaia o dell'impianto di riscaldamento.

Immagine – Schema di una caldaia a tubi d'acqua;
Credito immagine - wikipedia

Perché la pressione della caldaia diminuisce?

Per caduta di pressione in caldaia si intende la diminuzione della quantità di acqua che circola nell'impianto di riscaldamento o nell'impianto di caldaia.

Il motivo alla base della caduta di pressione nell'impianto della caldaia è elencato di seguito,

  • È presente una perdita nella caldaia
  • È presente una perdita nell'impianto della caldaia
  • Parti rotte della caldaia
  • Il guasto è presente nel valvola di sovrappressione
  • Vaso di espansione danneggiato
  • Spurgo dei radiatori

È presente una perdita nella caldaia:-

Se è presente una perdita nella caldaia, compare la caduta di pressione. La perdita può manifestarsi in varie parti della caldaia come giunti degli anelli, sfiati aria automobilistici, valvole deviatrici ed anche nella lavatrice per questo motivo il scambiatore di calore può anche essere disertato. Non possono mancare perdite di dimensioni maggiori, la caldaia cadrà dalla sezione inferiore ma a volte le perdite di dimensioni inferiori possono essere trascurate perché lo sgocciolamento dell'acqua può finire in un'altra parte della caldaia.

 È presente una perdita nell'impianto della caldaia:-

Se è presente una perdita nel sistema di tubazioni della caldaia, anche questa perdita può essere causa di caduta di pressione della caldaia o dell'impianto di riscaldamento. Quando si verificano perdite, è necessaria una rapida indagine per trovare il punto particolare da cui l'acqua sta gocciolando. Principalmente intorno alle curve e ai giunti possono verificarsi perdite.

Parti rotte della caldaia:-

Il motivo della caduta di pressione nel sistema della caldaia è la presenza di parti rotte nella caldaia. Se la pressione in eccesso sta diminuendo, dobbiamo capire che alcune parti dovrebbero essere rotte e possono essere identificate dal monitor della caldaia.

È presente un guasto nella valvola limitatrice di pressione:-

Lo scopo dell'utilizzo della valvola limitatrice di pressione è quando la quantità di pressione in eccesso sopra i 3 bar supera il tempo in cui la pressione all'interno della caldaia esiste dalla valvola interna limitatrice di pressione e dalla valvola limitatrice di pressione esterna. Ma quando la perdita è presente nella valvola limitatrice di pressione, la pressione non potrebbe rilasciare in modo corretto e la pressione nel sistema sta diminuendo.

fa cadere la pressione della caldaia
Immagine: diagramma schematico di una valvola limitatrice di pressione a molla convenzionale;
Credito immagine - wikipedia

Vaso di espansione danneggiato:-

Se è presente una defezione nel vaso di espansione in tal caso la pressione si alzerà fino a 3 bar al riscaldamento della caldaia. L'acqua espansa non ha potuto ottenere abbastanza spazio per fluire a causa della valvola di sfogo della pressione interna e della valvola di sfogo della pressione esterna, la quantità di pressione in eccesso è in uscita e si verifica una caduta di pressione nel sistema di ebollizione o nel sistema di riscaldamento.

Spurgo dei radiatori:-

Un altro motivo alla base della caduta di pressione nell'impianto della caldaia è lo spurgo dei radiatori. L'identificazione e la risoluzione del problema dello spurgo dei radiatori non è troppo complicata.

Ogni quanto dovrebbe diminuire la pressione della caldaia?

Quando l'impianto della caldaia o l'impianto di riscaldamento è freddo, la pressione deve essere compresa tra 1 bar e 1.5 bar. Se la quantità di perdita di carico è inferiore a quella ideale (vicino a circa 0.5 bar) in tal caso si verifica una carenza d'acqua nell'impianto e l'intero impianto necessita di una sostituzione.

Se la pressione è in continuo calo dall'impianto della caldaia o dall'impianto di riscaldamento, allora dovremmo seguire alcuni passaggi che sono elencati di seguito,

  1. Nella prima fase del processo la caldaia deve essere spenta e assicurarsi che la caldaia sia completamente raffreddata.
  2. Nella fase successiva è necessario controllare entrambi i bordi dell'anello di riempimento, quindi dovrebbero collegarsi saldamente.
  3. Aprire sia la valvola interna che la valvola esterna per fornire acqua di sostanza fredda nel sistema della caldaia o dell'impianto di riscaldamento.
  4. Attendere che il range del manometro raggiunga il punto di lettura di 1.5 bar.
  5. Chiudere passo dopo passo sia la valvola interna che la valvola esterna.
  6. Se è necessario il ripristino della caldaia, viene premuto il pulsante di ripristino.
  7. Nella fase finale, entrambi i bordi dell'anello di riempimento si aprono e rimuovono.

La pressione della caldaia scende in estate?

Sì, durante la stagione estiva caldaia calo di pressione è successo. La caduta della pressione è una questione molto comune e normale quasi ogni volta che la pressione diminuisce per molte ragioni.

Nell'impianto della caldaia la pressione può essere caduta per la fuoriuscita della caldaia da qualsiasi altra parte della caldaia se è presente qualche anomalia. Principalmente durante la circolazione dell'acqua dell'impianto l'acqua si espande in modo che l'acqua non possa avere abbastanza spazio per circolare e la valvola di sfiato è aperta per normalizzare le condizioni interne della caldaia in quel particolare momento in cui la pressione cade.

La pressione della caldaia diminuisce in inverno?

Sì, durante la stagione invernale è possibile osservare la condizione di caduta di pressione della caldaia. Abbassare la pressione è una cosa molto comune quasi ogni volta che la pressione diminuisce a causa di molte ragioni.

Il motivo della caduta di pressione nel sistema della caldaia è la presenza di parti rotte nella caldaia. Se la pressione in eccesso sta diminuendo, allora dobbiamo capire che alcune parti dovrebbero essere rotte e possono essere identificate dal monitor della caldaia, dobbiamo avvalerci dell'aiuto di esperti.

La pressione della caldaia diminuisce durante il riscaldamento?

Sì, nell'impianto della caldaia la pressione diminuisce quando il riscaldamento è spento. Ci sono due problemi principali che in genere causano una perdita di pressione: acqua che fuoriesce da qualche parte nel sistema o un guasto della valvola di espansione e il conseguente danneggiamento della valvola limitatrice di pressione.

Perché la pressione della caldaia diminuisce quando il riscaldamento è acceso?

Il motivo dietro il caduta di pressione nella caldaia durante il riscaldamento è attivo sono elencati di seguito,

  • È presente una perdita nella caldaia
  • È presente una perdita nell'impianto della caldaia
  • Parti rotte della caldaia
  • Il guasto è presente nel valvola di sovrappressione
  • Vaso di espansione danneggiato
  • È presente una perdita nella caldaia

La pressione della caldaia diminuisce durante il funzionamento dell'acqua calda?

Sì, nell'impianto della caldaia la pressione è in calo durante il funzionamento dell'acqua calda.

Perché la pressione della caldaia diminuisce durante la notte?

Il motivo più comune per abbassare la pressione durante la notte è rilasciare l'acqua o l'aria dal radiatore quando sanguina. Il problema dello spurgo del radiatore non è un grosso problema con poca consapevolezza e la riparazione del problema può essere facilmente risolta.

L'altro motivo della caduta di pressione nell'impianto della caldaia è elencato di seguito,

  1. È presente una perdita nella caldaia
  2. È presente una perdita nell'impianto della caldaia
  3. Parti rotte della caldaia
  4. Il guasto è presente nel valvola di sovrappressione
  5. Vaso di espansione danneggiato

Perché la pressione della caldaia diminuisce ogni giorno?

Il motivo più comune per abbassare la pressione ogni giorno è rilasciare l'acqua o l'aria dal radiatore quando sanguina. Il problema dello spurgo del radiatore non è un grosso problema con poca consapevolezza e la riparazione del problema può essere facilmente risolta.

Se è presente una perdita nel sistema di tubazioni della caldaia, anche questa perdita può essere causa quotidiana di una caduta di pressione della caldaia o dell'impianto di riscaldamento. Quando si verificano perdite, è necessaria una rapida indagine per trovare il punto particolare da cui l'acqua sta gocciolando.

Se con una piccola indagine è possibile identificare la perdita del sistema, allora va bene, ma in caso contrario è necessaria una persona esperta per risolvere il problema. Principalmente intorno alle curve e ai giunti possono verificarsi perdite.

Di seguito sono elencati i simboli di perdita presenti nel sistema,

  • Muffa che appare
  • Rigonfiamento o rigonfiamento di soffitti o assi del pavimento.
  • Macchia di ruggine della vernice scrostata

Conclusione:

Se la pressione della caldaia è bassa, possiamo misurarla con l'aiuto del manometro o discutendo con il manuale della caldaia.

Le perdite vengono controllate nelle vicinanze del raccordo dei radiatori delle tubazioni. Macchia d'acqua e scolorimento del tubo è il segno se la perdita nei tubi.

Se necessaria una mano esperta per recuperare guasti alle parti interne.

Indrani Banerjee

Ciao..sono Indrani Banerjee. Ho completato la mia laurea in ingegneria meccanica. Sono una persona entusiasta e sono una persona positiva in ogni aspetto della vita. Mi piace leggere libri e ascoltare musica. Connettiamoci tramite LinkedIn-https://www.linkedin.com/in/indrani-banerjee-2487b4214

Post Recenti