L'acqua salata conduce l'elettricità: 9 fatti che dovresti sapere


Una soluzione in grado di trasportare le cariche dagli ioni attraverso la soluzione è chiamata soluzione elettricamente conduttiva. Se il sale si dissolve nell'acqua, studiamo sull'acqua salata che conduce elettricità.

L'acqua salata è un buon conduttore di elettricità. La conduzione è possibile in acqua salata per la rottura del legame ionico del sale. Quando alcune sostanze si dissolvono in acqua e possono condurre l'elettricità si parla di elettrolita.

L'acqua salata può essere considerata un elettrolita. Studiamo alcuni fatti riguardanti la conduzione dell'elettricità in acqua salata attraverso questo post.

Perché l'acqua salata conduce l'elettricità?

Il sale non è altro che cloruro di sodio. Quando si dissolvono in acqua, il cloruro di sodio si divide in ioni sodio e cloruro. Impariamo a conoscere l'acqua salata che conduce elettricità.

Quando il sale si dissolve in acqua, separa il rispettivo catione e l'anione dal cristallo di cloruro di sodio e viene lasciato libero di muoversi sotto l'influenza dell'acqua. Il libero movimento degli ioni può trasportare le cariche per condurre l'elettricità.

In che modo l'acqua salata conduce l'elettricità?

La conducibilità in qualsiasi soluzione è possibile grazie agli ioni mobili. Spieghiamo come avviene la conduzione dell'elettricità in soluzione di acqua salata.

La conducibilità elettrica dell'acqua salata segue il principio di attrazione tra le cariche opposte. Quando il sale si dissolve in acqua, l'idrogeno agisce come un terminale positivo e attira gli ioni cloruro. L'ossigeno agisce come un terminale negativo e attrae gli ioni di sodio portando alla conduzione elettrica.

Per formare un composto ionico stabile, l'atomo di sodio deve donare un elettrone al cloro. Quindi, il sodio consiste in più cariche positive donando un elettrone e accettando un elettrone dal sodio, lo ione cloruro diventa uno ione caricato negativamente.

Perché l'acqua salata conduce elettricità ma il sale no?

La condizione di base per la conduttività elettrica è che gli elettroni devono fluire. Concentriamoci sul motivo per cui il sale non è un conduttore elettrico.

Allo stato solido del sale, i suoi ioni sono tenuti insieme strettamente da una forte forza elettrostatica. Questi ioni sono intrappolati strettamente nella struttura reticolare, quindi le cariche non possono muoversi liberamente per condurre. Quando il sale si dissolve in acqua, la forza che intrappola gli ioni si rompe, provocando il movimento delle cariche.

Cosa succede quando l'elettricità passa attraverso l'acqua salata?

Il processo di passaggio dell'elettricità a una soluzione da condurre è chiamato elettrolisi. Studiamo lo scenario dell'elettricità che passa attraverso l'acqua salata.

Quando l'elettricità viene passata alla soluzione di acqua salata, l'idrossido di sodio si ottiene combinando con le molecole di OH dell'acqua. Insieme a ciò, vengono liberati gas di idrogeno e cloro.

Reazione dell'acqua salata quando viene passata l'elettricità

Quando l'elettricità viene fatta passare attraverso un elettrodo, l'idrogeno gassoso si separa dall'acqua e si raccoglie attorno al catodo mentre minuscole bolle e gas di cloro si raccolgono all'estremità dell'anodo. Gli ioni idrossile e sodio si combinano per formare idrossido di sodio, che rimarrà nella soluzione.

L'acqua salata è più conduttiva dell'acqua dolce?

L'acqua dolce è costituita da alcuni composti inorganici disciolti e trasporta la minor quantità di ioni conduttivi. Concentriamoci sulla conducibilità dell'acqua dolce.

L'acqua salata è più conduttiva dell'acqua dolce a causa della dissoluzione degli ioni. Per condurre l'elettricità, la soluzione deve contenere ioni liberi. L'acqua dolce è priva di ioni mobili, mentre l'acqua salata ha più elettroni mobili. 

Un altro motivo per una maggiore conduttività nell'acqua salata è che la conduzione è anche influenzata dalla natura acida e basica delle molecole. L'acqua salata è leggermente più densa dell'acqua dolce e basica.

L'acqua ionizzata conduce l'elettricità?

Quando i minerali vengono disciolti in acqua, si dividono nel rispettivo anione e si dice che il catione sia acqua ionizzata. Illustriamo la conducibilità nell'acqua ionizzata.

L'acqua ionizzata è costituita da una buona quantità di ioni mobili e quindi l'acqua ionizzata può condurre elettricità. Quando alcuni composti ionici si dissolvono, l'acqua e i suoi rispettivi ioni escono dal composto e tendono a muoversi liberamente. Il moto netto di questi ioni mobili provoca la conduzione elettrica.

Ad esempio, l'acqua di tutti i giorni può condurre leggermente l'elettricità a causa di alcuni minerali e sali disciolti. Nel frattempo, l'acqua di mare è più conduttiva perché trasporta un'enorme quantità di ioni metallici.

Perché l'acqua salata conduce l'elettricità meglio dell'acqua dolce?

La conduzione dell'elettricità in qualsiasi soluzione acquosa è dovuta alla disponibilità di ioni mobili. Diamo una ragione per una minore conduttività elettrica in acqua dolce.

Anche se nell'acqua dolce sono presenti alcuni ioni metallici e sali, gli ioni mobili disponibili per la conduzione sono inferiori rispetto all'acqua dolce. Il flusso di cariche in tutta la soluzione non è possibile in acqua dolce. Quindi l'acqua salata è un conduttore migliore dell'acqua dolce.

L'acqua pura o distillata non conduce elettricità a causa della mancanza di ioni in movimento disponibili per la conduzione.

L'acqua salata mantiene una carica elettrica?

La carica in acqua salata è simile alla carica trasportata dai palloncini strofinati dai capelli. Cerchiamo di capire la capacità dell'acqua salata di trattenere le cariche elettriche.

L'acqua salata può contenere una carica elettrica. Il sale disciolto nell'acqua tende a rompere il legame per formare rispettivi ioni di sodio e cloro e galleggia liberamente. Il sodio privo di un elettrone possiede una carica positiva. Lo ione cloruro, avendo un elettrone in più, porta una carica negativa.

Conclusione:

L'acqua salata è acqua ionizzata a causa degli ioni disciolti del rispettivo cloruro di sodio. Pertanto, l'acqua salata può condurre elettricità a causa della mobilità degli ioni delocalizzati del cloruro di sodio.

Keerthi Murthi

Sono Keerthi K Murthy, ho completato il post-laurea in Fisica, con specializzazione nel campo della fisica dello stato solido. Ho sempre considerato la fisica come una materia fondamentale connessa alla nostra vita quotidiana. Essendo uno studente di scienze, mi piace esplorare nuove cose in fisica. Come scrittore il mio obiettivo è raggiungere i lettori in modo semplificato attraverso i miei articoli. Raggiungimi – keerthikmurthy24@gmail.com

Post Recenti