7 Fatti sul filtro disidratatore a pompa di calore: cosa, dimensioni, tipo, sostituzione

Una caratteristica critica di un sistema di climatizzazione è un filtro disidratatore. Discutiamo i dettagli, come dimensioni, tipo e sostituzione, relativi ai filtri disidratatori a pompa di calore.

Ogni filtro disidratatore deve essere sostituito ogni due anni o come raccomandato dal produttore. I produttori spesso includono un filtro disidratatore in ogni nuovo sistema di comfort domestico che vendono a causa della loro importanza.

L'essiccatore ricevitore in un sistema di climatizzazione automatico funge da serbatoio di contenimento per il refrigerante liquido da alimentare valvola TX, scherma gli oggetti estranei e brucia l'umidità dal refrigerante. In questo articolo approfondiremo una serie di argomenti, come la definizione di un filtro disidratatore a pompa di calore e diversi tipi di filtro disidratatore.

Che cos'è un filtro disidratatore a pompa di calore?

Ogni filtro disidratatore deve essere sostituito ogni 1.5 anni o come indicato dall'azienda produttrice. Vediamo come definire un filtro disidratatore a pompa di calore.

Unità HVAC apparecchi chiamati filtri disidratatori, che integrano le attività di un essiccatore con un filtro, sono utilizzati negli impianti HVAC. Qualsiasi particella, inclusi metallo o trucioli di metallo, viene impedita dall'ingresso nel controllo del flusso del refrigerante utilizzando un filtro.

Immagine – Pompa di calore;
Credito immagine - "Circuito stampato della pompa di calore Mitsubishi "di Arnold Reinhold è sotto licenza CC-BY-SA-4.0

La valvola di espansione termostatica o un semplice tubo capillare possono essere utilizzati entrambi come meccanismo di controllo del flusso di refrigerante.

Una pompa di calore ha bisogno di un filtro disidratatore?

I filtri disidratatori spesso hanno un duplice scopo nella linea del liquido di un'unità di refrigerazione a espansione secca. Scopriamo insieme se una pompa di calore necessita di un filtro disidratatore.

Ogni pompa di calore dovrebbe avere almeno un filtro disidratatore. I contaminanti devono essere ridotti al minimo per garantire la vita del sistema a lungo termine. Ciò è particolarmente vero per applicazioni esigenti come le pompe di calore.

Il filtro disidratatore di una pompa di calore raccoglie l'inquinamento da particolato grossolano, scarti di rame e l'eventuale umidità che il sistema può possedere.

Posizione del filtro disidratatore della pompa di calore

Il calore può ridursi di alcuni gradi se il filtro deidratatore è completamente ostruito. Andiamo attraverso dove si trova il filtro disidratatore in una pompa di calore.

La direzione del filtro della pompa di calore è uno nell'area esterna e uno nella sezione interna di un essiccatoio standard. Entrambi sono spesso messi direttamente davanti al dispositivo di espansione. Un'altra disposizione tipica colloca entrambi i più asciutti nell'area salotto all'aperto, dove la manutenzione è più semplice.

A causa della bassa temperatura del refrigerante che lascia un filtro disidratatore completamente ostruito, ci sarà un'enorme riduzione della temperatura su di esso e forse un colpo di freddo.

Dimensioni filtro disidratatore pompa di calore

Il filtro deidratatore deve essere posizionato sul sistema a pompa di calore vicino al dispositivo di misurazione utilizzato per primo per l'avvio. Verifichiamo le dimensioni del filtro disidratatore della pompa di calore.

Nome del modelloMolecDiametro esternoLunghezza
Le tolleranze± 5%± 0.10%± 3.00%
CF 52.00Φ16.0080.00
CF 77.00Φ16.0090.00
CF 7.57.50Φ16.0096.00
CF 88.00Φ16.00101.00
CF 1010.00Φ16.00115.00
CF 10A1.00Φ19.00100.00
CF 1212.00Φ19.00105.00
CF 1313.00Φ19.00110.00
CF 1515.00Φ19.00115.00
CF 1818.00Φ19.00128.00
CF 2020.00Φ19.00141.00
CF 20A20.00Φ24.00120.00
CF 2525.00Φ24.00125.00
CF 3030.00Φ24.00140.00
CF 3535.00Φ24.00155.00
CF 4040.00Φ24.00170.00
CF 5050.00Φ29.00160.00
Diversi tipi di filtro disidratatore a pompa di calore e le rispettive dimensioni

Il filtro disidratatore deve essere posizionato in prossimità del condensatore domestico negli impianti di solo raffreddamento. Il modo migliore per garantire che nessun residuo penetri nei dispositivi di dosaggio è farlo.

Tipi e costi del filtro essiccatore

Non tutti i filtri disidratatori vengono creati allo stesso modo. Esaminiamo le fasce di prezzo e i tipi di filtri disidratatori.

Diversi tipi di filtro disidratatore a pompa di caloreCosto rispettivoMaterialiGrado di automazioneDesignApplicazioni
1. Filtro disidratatore d'aria in fibra sintetica al 98%.85000 per pezzoacciaio dolceAutomaticoStandardFiltra l'aria  
2. Filtro disidratatore Nutsch agitato standard Anfd1.50 lakh per pezzoacciaio dolceAutomaticoStandardFiltra l'aria  
3. Nucleo filtro disidratatore DC 48 Danfoss850 per pezzoacciaio dolceAutomaticoStandardFiltra l'aria  
4. Strato centrale sostituibile semiautomatico in acciaio dolce2800 per pezzoAcciaio dolceSemi automaticoStandardIndustria
5. Filtro disidratatore Danfoss DML automatico standard in rame per refrigeratore d'acqua Fcu750 per pezzoRameAutomaticoStandardRefrigeratori d'acqua fcu
6. Filtro essiccatore in rame Per la parte di refrigerazione  1575 per pezzo  Rame  Automatico  Standard  Parti di refrigerazione  
7. Filtro disidratatore Nutsche agitato  5 Lakh per pezzo  Acciaio inossidabile  Automatico  Standard  Industria farmaceutica  
8. Filtri disidratatori in PVC nero250 per pezzo  PVC  Automatico  Standard  Filtra l'aria  
9. Filtro disidratatore26000 per pezzoAcciaio dolceAutomaticoStandardFiltra l'aria
10. Danfoss ruba filtro disidratatore500 per pezzoAcciaio dolceAutomaticoStandardFiltra l'aria
Diversi tipi di filtro disidratatore a pompa di calore, loro caratteristiche e relativo costo

Una freccia sull'involucro del filtro deidratatore informerà gli utenti quando stanno installando un nuovo filtro deidratatore in che direzione deve fluire il refrigerante. Il filtro disidratatore non funzionerà più se è montato in modo errato.

I sintomi della sostituzione del filtro disidratatore della pompa di calore

Dopo ogni lavaggio, è necessario pulire i filtri dell'asciugatrice. Esaminiamo solo in modo più approfondito i segni di sostituzione del filtro disidratatore della pompa di calore.

  • Rumori strani
  • Aumento dei costi energetici
  • Preoccupazione per la sicurezza
  • Il filtro disidratatore richiede una manutenzione continua.
  • Fino ai dieci anni.

Rumori strani

Se l'operatore è consapevole della differenza tra i rumori tipici e quelli inquietanti emessi dalla pompa di calore durante il funzionamento, è il momento di far valutare il sistema della pompa di calore se i consumatori sentono rumori strani. Può indicare che dovrebbe essere sostituito.

Aumento dei costi energetici

La pompa di calore non utilizza l'energia in modo efficiente se l'operatore non cambia nulla nonostante l'aumento delle bollette elettriche. Una sostituzione della pompa di calore può aiutare a ridurre tali spese energetiche se il sistema di riscaldamento dell'operatore sta lavorando di più per offrire la stessa quantità di calore e raffreddamento.

Preoccupazione per la sicurezza

Il proprietario della pompa di calore e la sua famiglia possono affrontare gravi rischi per la salute se la pompa di calore ha una perdita di monossido di carbonio. Se l'unità di riscaldamento presenta una perdita, è necessario installare un filtro disidratatore al suo posto.

Il filtro disidratatore richiede una manutenzione continua

Il filtro disidratatore della pompa di calore necessita di manutenzione occasionale a causa della normale usura durante la maturazione. Tuttavia, la pompa di calore può procedere in modo tempestivo se l'operatore ripara opportunamente il filtro disidratatore.

Fino ai dieci anni

Le pompe di calore hanno una vita media da 10 a 15 anni. L'efficienza del filtro deidratatore del sistema per il riscaldamento e il raffrescamento dell'abitazione dell'operatore è diminuita se ha visto variazioni a doppia cifra. Classi di efficienza più elevate sui modelli più recenti possono aiutare gli operatori a ridurre i costi mensili dell'elettricità.

Se l'utente utilizza fogli di ammorbidente nell'asciugatrice, il filtro potrebbe bloccarsi. Pulisci il filtro disidratatore da eventuali lanugine prima di versare una piccola quantità di acqua sullo schermo del filtro per testarlo.

Con quale frequenza e quando sostituire l'essiccatore della pompa di calore?

  • L'essiccatore della pompa di calore deve essere cambiato quando si aumenta il calore.
  • L'essiccatore della pompa di calore deve essere riparato se l'aria è più calda della normale temperatura di mandata.
  • Sostituire qualsiasi essiccatore a pompa di calore con un basso assorbimento di corrente.
  • L'essiccatore della pompa di calore deve essere aggiornato se c'è una bassa pressione di condensazione.
  • È necessario un nuovo filtro deidratatore a pompa di calore diviso a bassa condensazione.
  • Dopo la restrizione, è necessario sostituire il filtro deidratatore della pompa di calore, è possibile una breve ondata di freddo o gelo locale.
  • Un essiccatore con pompa di calore deve essere sottoposto a manutenzione, la pressione nell'evaporatore è troppo bassa.
  • È ora di spegnere il filtro disidratatore della pompa di calore. Il sottoraffreddamento del condensatore è normale o leggermente superiore.

Cosa succede se il filtro disidratatore della pompa di calore non viene sostituito?

  • Se un filtro essiccatore a pompa di calore non viene sostituito e non viene utilizzato un nuovo filtro dell'aria, il forno si surriscalda ogni volta che funziona.
  • Un filtro disidratatore a pompa di calore può arrugginire rapidamente se non viene sostituito, perdere liquido di raffreddamento dall'impianto di riscaldamento e possibilmente rovinare in modo permanente altre parti del sistema come il compressore.
  • La perdita di pressione sarà maggiore di 2 libbre di forza per pollice quadrato se il filtro disidratatore della pompa di calore non viene riparato.

Filtro disidratatore reversibile in pompa di calore

Il setaccio molecolare e l'allumina attivata sono i due principali tipi di essiccante utilizzati nei filtri disidratati. Vediamo di più sul filtro disidratatore a pompa di calore reversibile.

Il filtro deidratatore reversibile a pompa di calore è un filtro deidratatore della linea del liquido a doppio flusso che viene generalmente utilizzato nelle apparecchiature di riscaldamento e raffreddamento. Le valvole di ritegno interne nel filtro disidratatore a guscio in acciaio, progettato espressamente per questi usi, eliminano la necessità di valvole di ritegno esterne.

Integrato valvole di ritegno facilitare il flusso attraverso l'essiccatore in entrambe le direzioni, impedendo la fuoriuscita di contaminanti precedentemente filtrati.

Conclusione

Da questo articolo possiamo concludere che il filtro deidratatore deve essere posizionato nella posizione adeguata, che varia a seconda del tipo di sistema di raffreddamento, per funzionare correttamente. In caso contrario, le particelle di adsorbente possono spostarsi e il sistema di raffreddamento potrebbe smettere di funzionare adeguatamente.

Scorrere fino a Top