In che modo la pompa di calore utilizza l'acqua? 11 fatti che dovresti sapere

Le pompe di calore richiedono un lavoro esterno per pompare calore. Discutiamo di come una pompa di calore utilizza l'acqua nella pompa di calore.

Le pompe di calore utilizzano l'acqua tramite un sistema di tubazioni installate al loro interno. Le pompe di calore ad acqua estraggono calore da un corpo che ha acqua piuttosto che da un corpo che ha aria.

Le pompe di calore ad acqua estraggono calore dall'acqua e lo convertono in calore utile per riscaldare le nostre case.

Perché la pompa di calore utilizza l'acqua?

Le pompe di calore trasferiscono il calore dal serbatoio freddo a un serbatoio con temperatura più elevata. Discutiamo perché fa il calore pompa usare l'acqua.

Le pompe di calore ad acqua utilizzano l'acqua per estrarre il calore dal gas caldo compresso del compressore. Il calore viene estratto dall'acqua fredda. Per questo motivo l'acqua esce a temperatura più elevata e il refrigerante esce come liquido a bassa pressione.

Quando la pompa di calore utilizza l'acqua?

La pompa di calore è disponibile in varie dimensioni. Discutiamo quando la pompa di calore utilizza l'acqua nella sezione riportata di seguito.

La pompa di calore utilizza l'acqua quando il refrigerante compresso caldo deve essere raffreddato. Piccoli tubi o tubi sono installati in cui scorre l'acqua. L'acqua che scorre assorbe il calore dal refrigerante.

Schema impianto pompa di calore fonte d'acqua

La pompa di calore ad acqua utilizza l'acqua per estrarre il calore dallo spazio desiderato. Vediamo il diagramma della pompa di calore sorgente d'acqua.

Lo schema seguente mostra il funzionamento di una pompa di calore per il raffrescamento. La freccia rossa mostra l'acqua calda e la freccia blu rappresenta l'acqua fredda.

come fa la pompa di calore ad utilizzare l'acqua
Immagine: diagramma della pompa di calore ad acqua

Schema impianto pompa di calore fonte d'acqua

In che modo una pompa di calore estrae calore dall'acqua?

Le pompe di calore sono utilizzate per riscaldare gli ambienti quando fa freddo. Discutiamo di come una pompa di calore estrae calore dall'acqua.

Le pompe di calore hanno una rete di tubi installata al loro interno. Un fluido di lavoro relativamente più freddo scorre attraverso i tubi che assorbe il calore dal corpo idrico come fiume, lago, stagno, ecc.

Quanta acqua consumano le pompe di calore?

Le pompe di calore utilizzano l'acqua per assorbire il calore dal refrigerante. Parliamo di quanta acqua consumano le pompe di calore.

Le pompe di calore utilizzano da due a tre galloni d'acqua al minuto di acqua di sorgente per tonnellata di capacità di riscaldamento.

Quanto tempo impiega la pompa di calore per riscaldare l'acqua?

L'efficienza delle pompe di calore è misurata da un coefficiente chiamato coefficiente di prestazione. Vediamo quanto tempo impiega la pompa di calore per riscaldare l'acqua.

In media, per riscaldare una piscina, una pompa di calore impiega dalle 48 alle 72 ore per riscaldare l'acqua a 20 gradi Fahrenheit. Il tempo di riscaldamento varia in base a molti fattori come la temperatura del fluido di lavoro, la portata del fluido, ecc.

Quanta elettricità consuma uno scaldabagno a pompa di calore?

L'acqua può essere riscaldata sia con forni tradizionali che con pompe di calore. Vediamo quanta elettricità consuma l'acqua di una pompa di calore.

Uno scaldabagno a pompa di calore utilizza circa 0.69 unità di elettricità per riscaldare la stessa quantità di quantità che uno scaldabagno convenzionale riscalda in 2.4 unità di elettricità. Quindi possiamo dire che uno scaldabagno a pompa di calore è più efficiente di un riscaldamento convenzionale fornace.

Quanta elettricità consuma una pompa di calore aria-acqua?

La quantità di elettricità utilizzata da una pompa di calore è molto inferiore all'energia consumata dall'installazione di un forno elettrico. Discutiamo di quanta elettricità consuma una pompa di calore aria-acqua.

La pompa di calore aria-acqua utilizza circa 545 Watt - 7300 Watt di energia. La quantità di elettricità consumata dipende dalle dimensioni della pompa di calore e dalla quantità di materia che deve essere riscaldata.

Vantaggi e svantaggi delle pompe di calore ad acqua

I vantaggi e gli svantaggi della fonte di calore dell'acqua pompa siamo-

vantaggi:

Le pompe di calore ad acqua funzionano a costi molto bassi e richiedono una manutenzione molto ridotta. Il loro design è sicuro e rispettoso dell'ambiente. Forniscono anche raffreddamento e hanno una maggiore durata.

svantaggi:

I loro costi fissi sono molto elevati e l'installazione è altrettanto difficile. Nessuno è certo della sostenibilità delle pompe di calore ad acqua. Inoltre richiede un lavoro immenso e negli inverni non funziona all'altezza delle proprie esigenze. Sono necessarie anche le autorizzazioni di pianificazione.

Una pompa di calore può funzionare senza acqua?

Le pompe di calore utilizzano l'acqua per riscaldare gli ambienti. Discutiamo se una pompa di calore può funzionare senza acqua o meno.

Le pompe di calore funzioneranno con minore efficienza e più lentamente. L'acqua all'interno dei tubi potrebbe congelarsi se non scorre abbastanza acqua. Le pompe di calore seguono una semplice relazione ovvero, più è la quantità di calore da estrarre, maggiore è la quantità di corpo idrico richiesta.

Conclusione

In questo articolo abbiamo discusso di come le pompe di calore utilizzano l'acqua. Le pompe di calore estraggono calore dal corpo idrico, quindi trasferiscono questo calore alle nostre case. Le pompe di calore ad acqua sono relativamente più efficienti dei tradizionali riscaldatori di forni.

Scorrere fino a Top