Come trovare la tensione attraverso il resistore: diversi approcci ed esempi di problemi


Questo articolo ha discusso come trovare la tensione attraverso il resistore in modo semplice, ad esempio in combinazione in serie, combinazione in parallelo e altre combinazioni di circuiti.

La tensione attraverso qualsiasi resistore può essere determinata da:

  • Diverse leggi o regole del circuito come la legge di Kirchhoff, la divisione della corrente o la regola della divisione della tensione.
  • Resistenza equivalente della parte richiesta di un circuito.
  • Determinando le caratteristiche o le funzioni dell'insieme o di una parte del circuito.

Come trovare la tensione attraverso il resistore in serie ?

Un circuito resistore in serie ha un solo percorso o ramo attraverso il quale le correnti del circuito possono fluire. Tutti i resistori sono collegati a un singolo percorso o ramo del circuito in questo tipo di connessione di circuito.

La caduta di tensione su qualsiasi combinazione in serie di resistenze può variare con il valore del resistore complessivo o individuale.

Supponendo che ci sia più di un resistore collegato alla combinazione in serie, l'intera combinazione di resistenza può essere sostituita da un singolo resistore di resistenza equivalente. Supponiamo il resistore in a circuiti in serie ha valori identici. In tal caso, la caduta di tensione (o caduta di potenziale elettrico) attraverso ciascun resistore può essere identificata poiché la corrente che scorre attraverso ciascun resistore nel circuito è la stessa.

La caduta di tensione complessiva in qualsiasi circuito del resistore in serie è uguale alla somma della tensione o della caduta di potenziale su ogni singolo resistore della combinazione del circuito in serie.

In quale tipo di combinazione di circuiti di resistori, la tensione complessiva del circuito è divisa tra diversi resistori del circuiti in serie combinazione. L'intensità della tensione ai capi di ciascun resistore dipende dal valore della resistenza del rispettivo resistore per trovare l'intensità della corrente che scorre attraverso il resistore. 

Supponiamo che ci siano diversi resistori collegati in un circuito in serie e [latex] V_1, V_2, V_3 … V_n [/latex] è l'individuo caduta di tensione su ciascun resistore in un circuito in serie combinazione, quindi la caduta di tensione totale attraverso il circuito in serie può essere denotata come

[lattice] V =V_1 +V_2 +V_3 . . . +V_n [/latex]

Per determinare la resistenza equivalente totale o complessiva di una combinazione di circuiti in serie di 'n' numero di resistori, utilizzare la formula:

[latex] R_e = R_1+ R_2 + R_3……+R_n [/latex]

Dove [latex] R_e [/latex] è la resistenza equivalente o complessiva della combinazione di resistenze in serie

[lattice] R_1, R_2, R_3. . . . .R_n [/latex] la resistenza dei singoli resistori collegati al circuito in serie di 'n' numeri di resistori.

Come trovare la tensione attraverso il resistore in parallelo ?

Qualsiasi circuito può essere formato con serie o parallelo una combinazione di entrambe le serie e circuito parallelo progettazione. 

caduta di tensione (o potenziale elettrico caduta) attraverso il resistore in parallelo può essere determinato o calcolato facilmente da considerando le caratteristiche di un circuito di resistenza in parallelo, poiché la caduta di tensione o la caduta di potenziale elettrico attraverso ciascun percorso o ramo in combinazione in parallelo è identica.

File: resistori in parallel.svg
Credito immagine: le resistenze sono in combinazione parallela. OmegatronResistenze in paralleloCC BY-SA 3.0

La corrente che scorre attraverso ciascun ramo in una combinazione di circuiti paralleli può essere decisa dalla resistenza all-over attraverso il percorso o ramo del circuito. La corrente complessiva in un circuito è uguale alla somma della corrente istantanea attraverso un singolo ramo in una combinazione di circuiti paralleli. Se più di un resistore è collegato a un circuito in parallelo, tali resistori possono essere sostituiti da un solo resistore di grandezza equivalente.

Un circuito è chiamato combinazione di circuiti paralleli di un resistore, quando più di una resistenza collega due nodi del circuito, fornendo diversi percorsi per il passaggio della corrente.

La corrente attraverso ogni resistenza può anche essere determinata da regola del divisore attuale poiché la corrente in tutto il circuito viene suddivisa in tutti i rami in qualsiasi circuito parallelo del resistore. La potenza complessiva dissipata in una combinazione in parallelo è proporzionale alla somma della potenza istantanea individuale dissipata da qualsiasi registro in una combinazione di circuiti in parallelo.

Come riconosciuto, la tensione complessiva nella combinazione di circuiti paralleli della resistenza ha la stessa entità della caduta di potenziale elettrico attraverso ciascun percorso o ramo del circuito parallelo di una resistenza è costante.

Supponiamo che se ci sono più rami in una combinazione di resistenze in un circuito parallelo, allora [latex] V_1, V_2, V_3, V_n [/latex] sono la caduta di tensione individuale attraverso la resistenza complessiva di ciascun ramo in combinazione in parallelo.

 Quindi [lattice] V_1 =V_2 = V_3 . . .= V_n [/latex]

Ad esempio, supponiamo che più di un resistore sia collegato in una combinazione in parallelo. I valori di resistenza possono essere identici o diversi in qualsiasi circuito parallelo combinazione. Supponiamo che due resistori di identica resistenza siano collegati in combinazione in parallelo tra loro. In tal caso, le correnti che li attraversano saranno della stessa intensità e con resistenza equivalente e regola di divisione della corrente. Dopo aver applicato la legge di Ohm, possiamo ottenere la tensione su ciascuna resistenza in parallelo. 

Si supponga che due resistori, [latex] R_1 [/latex] e [latex] R_2 [/latex], siano di diverse resistenze collegate in combinazioni parallele. La corrente che scorre attraverso ciascuna resistenza può essere indifferente l'una dall'altra.

Dopo aver calcolato la corrente attraverso ciascun ramo con la regola di divisione della corrente e aver trovato il valore della resistenza equivalente di un circuito complessivo può essere calcolato con la legge di Ohm, è possibile determinare la tensione su ciascuna resistenza.

Equazione della resistenza equivalente in combinazione parallela con resistenza:

[latex] \frac{1}{R_e}= \frac{1}{R_1} + \frac{1}{R_2} + \frac{1}{R_3} ……. +\frac{1}{R_n}[/latex]

Dove [latex] R_e [/latex] -> Equivalente resistenza del parallelo combinazione di circuiti.

[latex]R_1, R_2, R_3….R_n [/latex] -> Diverse resistenze collegate in parallelo. 

Quando due resistori (R) in parallelo hanno lo stesso valore, la resistenza equivalente di entrambi i resistori è la metà di un resistore (R).

As [latex] frac{1}{R_e}= \frac{1}{R} + \frac{1}{R} => \frac{1}{R_e} = \frac{2}{R} => R_e = \frac{R}{2}. [/lattice]

Come trovare la tensione attraverso il resistore nel circuito RL?

Il circuito RL contiene almeno un resistore e un induttore nel circuito in parallelo o combinazione di serie.

La caduta di tensione attraverso il resistore nel circuito RL può essere ottenuta (o determinata) applicando la legge di Kirchhoff. Viene generata un'equazione differenziale del primo ordine, costituita dalla caduta di tensione attraverso l'induttore e il resistore. 

come trovare la tensione attraverso il resistore
Immagine di credito: Ea91b3ddSerie-RLCC BY-SA 3.0

Per qualsiasi circuito RL, la caduta di tensione attraverso il resistore può essere determinata dalla corrente che lo attraversa insieme al valore noto del resistore con l'aiuto della legge di Ohm.

Per il circuito della serie RL,

[latex] V_r (s)= \frac{R}{R + Ls } Vin (s) [/latex]

Per il circuito RL parallelo,

[latex] I_r (s) = \frac{V_{in}}{R} [/latex]

Come trovare la tensione massima su un resistore?

Ogni resistore ha una potenza nominale massima, il che significa che è la potenza massima che può essere data allo specifico resistore senza danneggiarlo.

Dall'attuale rapporto di potere ([lattice]P = I^2 R [/lattice], dove R è considerato costante in questo caso) e fornendo la massima potenza al resistore considerando la potenza nominale massima di quel resistore specifico, è possibile misurare la tensione massima ai capi del resistore.

Come trovare la tensione attraverso un resistore in un circuito combinato?

Un circuito combinato è una combinazione o una miscela di circuiti in serie e in parallelo insieme.

File: Combo3.png
Immagine di credito: DrjenncashCombo3CC0 1.0
  • L'analisi del circuito combinato è possibile interrompendo la possibile combinazione di circuito in parallelo e in serie.
  • E dopo aver scomposto l'intera combinazione in parti diverse, l'analisi o l'equivalente di quelle parti specifiche può essere calcolata separatamente.
  • Quindi è possibile calcolare l'equivalente totale dell'intera combinazione di circuiti, dopo aver combinato l'equivalente di tutte le parti (che è stato calcolato separatamente).
  • Applicando la legge di Ohm, la legge di Kirchhoff, è possibile determinare la caduta di tensione su qualsiasi componente del circuito.

Come trovare la tensione RMS attraverso un resistore?

La tensione RMS indica la tensione quadratica media della radice di an Circuito CA, dove il valore RMS indica la dissipazione di potenza equivalente di un circuito CC.

In un AC circuito, la tensione RMS può essere calcolata dal picco al picco di tensione di un circuito CA. La legge di Ohm, la legge di Kirchhoff e altre leggi del circuito possono essere applicate al circuito CA per calcolare la tensione o la corrente istantanea attraverso il resistore.

File:Tensioni sinusoidali.svg
Immagine di credito: Alan M1Tensioni sinusoidaliCC0 1.0

Sia [latex] V_r[/latex] la tensione istantanea attraverso un resistore, quindi [latex] V_r = V_p sin \omega t [/latex]

E [latex] I_r [/latex] sia la corrente istantanea attraverso un resistore, quindi [latex]I_r = \frac {V_r}{R} =Vmax/R sin \omega t = I_p sin \omega t [/latex]

Quindi la tensione attraverso un resistore può essere definita come [latex] V_r = I_p R sin \omega t [/latex]

E [latex] V_{rms} = \frac{V_p}{\sqrt{2}} [/latex]

Come trovare la tensione attraverso il resistore di carico?

Il resistore di carico è un elemento del circuito passivo con due terminali che hanno un certo valore di resistenza.

La caduta di tensione attraverso la resistenza di carico può essere determinata determinando la combinazione di circuiti e applicando le leggi del circuito richieste come la legge di Ohm, la legge di Kirchhoff, ecc. Se necessario, un circuito equivalente può essere guidato da semplici calcoli.

Neha Panda

Sono laureata in Elettronica Applicata e Ingegneria della Strumentazione. Sono una persona curiosa. Ho un interesse e una competenza in materie come trasduttori, strumentazione industriale, elettronica, ecc. Mi piace conoscere le ricerche scientifiche e le invenzioni e credo che la mia conoscenza in questo campo contribuirà ai miei sforzi futuri. ID LinkedIn- https://www.linkedin.com/in/sneha-panda-aa2403209/

Post Recenti