NH2Cl Struttura e caratteristiche di Lewis: 17 fatti completi


NH2Cl, clorammina, è un composto monocloroamminico con un peso molecolare di 51.48 g/mol. Studiamo più fatti su NH2Cl.

NH2Cl è un liquido dall'odore pungente di colore giallo con bassi punti di fusione e di ebollizione a causa del suo stato instabile. Lo stato gassoso è termicamente più stabile rispetto allo stato liquido. È facilmente solubile in solventi polari che in solventi non polari. Si forma facendo reagire una base debole e un acido forte.

Il legame N-Cl viene facilmente dissociato utilizzando acidi forti o deboli. Studiamo in dettaglio la forma, l'angolo, la polarità, la valenza, ecc. sulla struttura di Lewis di NH2Cl, di seguito.

Come disegnare NH2Cl struttura lewis?

Struttura di Lewis la rappresentazione elettronica della struttura scheletrica di una molecola che veicola il legame totale e le coppie solitarie presenti. Costruiamo per NH2Cl.

Conteggio degli elettroni di valenza totali.

N, Cl e H hanno una configurazione elettronica dello stato fondamentale come: [He]2s22p3 , [Ne]3s23p5 e 1s1. 5, 7 e 1*2 elettroni di valenza disponibili da atomi di N, Cl e 2 H. Un totale di 14 elettroni di valenza (elettroni del guscio più esterno) sono disponibili per costruire la struttura a punti lewis NH2Cl.

La scelta dell'atomo centrale

N viene scelto come atomo centrale in quanto meno elettronegativo. L'atomo meno elettronegativo con valenza sufficiente per ospitare almeno 8 elettroni o più di quello viene scelto come atomo centrale in una struttura a punti lewis. N ha X (differenza di elettronegatività) = 3.04, H ha X= 2.2, Cl ha X= 3.16.

Formazione di legami

Tra ogni atomo, una coppia di elettroni viene disegnata fino a quando la loro valenza non è completa seguendo la regola dell'ottetto. Ogni coppia di elettroni forma un legame. Tra ogni atomo si forma un solo legame, cioè tra NH e N-Cl. Questo dà un totale di 3 singoli legami con 6 elettroni di valenza consumati.

Assegnazione dei restanti elettroni di valenza

La coppia solitaria di elettroni viene assegnata dagli elettroni di valenza rimanenti. 8 elettroni di valenza che non partecipano alla formazione del legame rimangono come una coppia solitaria di elettroni. Ciò fornisce un totale di 4 coppie solitarie che rimangono rispettosamente localizzate su atomi di N e Cl.

NH2Cl struttura di Lewis

Risonanza della struttura di lewis di NH2Cl

La risonanza è un fenomeno nel sistema di elettroni pi che mostra la delocalizzazione della nuvola di elettroni pi per aumentare la stabilità del sistema. Verifichiamo se NH2Cl mostra risonanza.

La struttura lewis NH2Cl non ha strutture di risonanza. Non mostra risonanza. La coppia solitaria di elettroni rimane localizzata sui rispettivi atomi e il singolo legame non coinvolge alcun processo di separazione di carica. La struttura con legami covalenti singoli è quella più stabile.

NH2Cl forma della struttura lewis

La forma di una molecola è la struttura complessiva adottata a seconda del totale delle coppie legate presenti in una molecola. Discutiamo in dettaglio.

La forma della struttura lewis di NH2Cl è piramidale trigonale. Le 3 coppie di elettroni legate si dispongono in modo piramidale per ottenere la massima stabilità e la minima repulsione delle coppie di elettroni con la massima distanza tra le coppie di elettroni di legame e non di legame.

La coppia di elettroni non leganti non contribuisce alla forma complessiva di una molecola.

NH2Cl forma piramidale trigonale

Ibridazione NH2Cl

L'ibridazione comporta la sovrapposizione di orbitali atomici per formare orbitali ibridi che partecipano all'ibridazione. Discutiamo in dettaglio.

NH2Cl ha sp3 ibridazione con orbitali sigma sovrapposti tra loro. Si calcola con la formula Ibridazione di NH2Cl= (elettroni di valenza dell'atomo centrale + numero di atomi monovalenti attaccati all'atomo centrale + carica negativa sulla molecola – carica positiva sulla molecola)/2

  • Ibridazione di NH2Cl= (5+3-0)/2 = 5 = sp3 = geometria tetraedrica.
  • Gli orbitali di valenza di N sono 2s, 2px, 2py, 2pz.
  • Si sovrappone ai due orbitali 3p di Cl e all'orbitale 1s di H per formare 4 orbitali ibridi.

NH2Cl angolo della struttura di lewis

Legame angolo è l'angolo tra due atomi adiacenti uniti allo stesso atomo centrale. Controlliamo la discussione qui sotto.

L'angolo di legame di NH2Cl è vicino a 109'5. Poiché NH2Cl ha sp3 ibridazione, il suo angolo è vicino a 109'5 gradi. NH2Cl non ha legami equivalenti, quindi l'angolo di legame devia leggermente dal valore reale. Questo dipende dal legame e dalla distanza delle coppie di elettroni solitari che varia da atomo ad atomo.

Carica formale della struttura di lewis di NH2Cl

La carica formale è la carica elettronica immaginaria in una molecola se tutti gli elettroni sono distribuiti equamente agli atomi. Calcoliamo la carica formale di NH2Cl.

La carica formale di NH2Cl è zero calcolata utilizzando la formula Carica formale= (Numero di elettroni di valenza in un atomo libero dell'elemento) – (Numero di elettroni non condivisi sull'atomo) – (Numero di legami con l'atomo)

  • Addebito formale di N= 5-2-3 = 0
  • Addebito formale di ogni H= 1-0-1 = 0
  • Carica formale di Cl= 7-6-1 = 0
  • La carica netta complessiva della molecola è zero ed è di natura neutra.

NH2Cl regola dell'ottetto della struttura di lewis

La regola dell'ottetto afferma che ogni atomo cerca di ospitare almeno 8 elettroni nel suo guscio per raggiungere la stabilità con i caratteri del guscio inerte. Discutiamo in dettaglio.

NH2Cl la struttura di Lewis segue la regola dell'ottetto. N ha 8 elettroni nel suo ambiente, seguiti anche da Cl con 8 elettroni. H, essendo di natura carente di elettroni, ha un totale di 2 elettroni nell'ambiente circostante e ha una configurazione di tipo He che è un gas nobile.

Se una molecola ha una configurazione completa di tipo ottetto o gas nobile dopo il legame, è considerata la configurazione più stabile.

NH2Cl lewis struttura coppie solitarie

Le coppie solitarie di elettroni sono gli elettroni non leganti nell'ibridazione che non danno forma alla molecola. Studiamo in dettaglio.

La struttura di Lewis NH2Cl ha un totale di 4 coppie solitarie di elettroni. N ha 1 coppia solitaria di elettroni e Cl ha 3 coppie solitarie di elettroni. Le coppie solitarie non migrano nel sistema da un atomo all'altro per mostrare la delocalizzazione. Cerca di rimanere localizzato sugli atomi di N e Cl.

Elettroni di valenza NH2Cl

Gli elettroni di valenza sono gli elettroni più esterni in un guscio che sono vagamente legati ai nuclei e partecipano alla formazione del legame. Calcoliamo gli elettroni di valenza per NH2Cl.

NH2Cl ha un totale di 14 elettroni di valenza. N, Cl e H hanno configurazione elettronica di massa come [He]2s22p3, [Ne]3s23p5 e 1s1. Gli elettroni in 2s, 2p, 3s, 3p e 1s sono gli elettroni più esterni che contribuiscono agli elettroni di valenza totali.

NH2Cl è un solido?

Il solido è uno stato della materia in cui tutti gli atomi sono densamente impacchettati insieme per dare una forma e un volume definiti. Discutiamo in dettaglio.

NH2Cl non è un solido. È allo stato liquido e le molecole di NH2Cl nel sistema non sono densamente impacchettate e danno una forma alquanto indefinita.

NH2Cl è solubile in acqua?

Il tasso di solubilità di una molecola aumenta con l'aumento dell'energia di idratazione. Verifichiamo se NH2Cl è solubile in acqua o meno.

NH2Cl è solubile in acqua. NH2Cl ha un'elevata costante dielettrica che gli consente di dissociare i suoi ioni nell'acqua. L'acqua essendo un solvente molto polare con un'elevata costante dielettrica è adatta come solvente per NH2Cl. Anche, energia di idratazione dovrebbe essere maggiore dell'energia del reticolo per scomporre una molecola nei suoi ioni.

Perché e come NH2Cl è solubile in acqua?

NH2Cl è solubile in acqua in quanto è polare a causa della sua elevata magnitudine del momento dipolo. La significativa differenza elettronegativa tra N e Cl è responsabile dello sviluppo di cariche negative e positive parziali alle estremità della molecola. Ciò si traduce in una parziale separazione della carica.

La separazione parziale della carica può formare interazioni di dipolo ionico quando viene disciolta in acqua. Inoltre, l'energia di idratazione di NH2Cl è maggiore dell'energia del reticolo di pochi kJ.

NH2Cl è polare o non polare?

Le molecole non polari hanno momenti di dipolo nulli e polari hanno momenti di dipolo diversi da zero. Discutiamo in dettaglio.

NH2Cl è una molecola polare. Il momento di dipolo delle coppie N-Cl e NH e N-lone non si annullano a vicenda. I vettori del momento di dipolo vengono aggiunti in una direzione che aumenta significativamente la polarità della molecola. La polarità dipende dalla carica, dagli atomi elettronegativi e dalla distanza tra gli atomi.

Perché NH2Cl è polare?

NH2CL è polare a causa della notevole differenza di elettronegatività tra N e Cl. Il vettore del momento di dipolo risultante da N-Cl è maggiore delle coppie NH e N-lone. Questo fa sommare i momenti di dipolo senza annullarsi a vicenda. Forma un momento di dipolo risultante diverso da zero.

nh2cl struttura lewis
La freccia indica il vettore del momento di dipolo

NH2Cl è un sale?

Il sale è un composto formato dall'associazione di cationi e anioni. Vediamo se NH2Cl è un sale o meno.

NH2Cl è un sale. Questo si forma durante la reazione di neutralizzazione di un acido e di una base. L'acido utilizzato è un acido forte, HCl e la base utilizzata è un NH2OH a forza debole. Durante la reazione di neutralizzazione, forma cloramina e acqua come sottoprodotto. Il catione è NH2+ e l'anione è Cl- in NH2Cl.

NH2Cl è ionico o covalente?

I composti ionici hanno un'elevata differenza di elettronegatività e i composti covalenti hanno una differenza di elettronegatività simile. Discutiamo in dettaglio.

NH2Cl è un composto covalente. Il composto non ha separazione di carica ed è di natura neutra con carica elettrica netta zero. Non vi è alcun trasferimento di elettroni in atto tra gli atomi.

Perché e come NH2Cl è covalente?

NH2Cl è covalente in quanto il composto si forma tra non metalli con differenza di elettronegatività inferiore a 1.7 tra due atomi legati. NH2Cl comporta solo la condivisione di elettroni tra gli atomi senza coinvolgere il trasferimento di elettroni. Ciò si traduce in un legame covalente, formando così un covalente composto.

NH2Cl è un acido o una base?

Un acido rilascia protoni o assorbe elettroni e una base rilascia ioni idrossile o cede elettroni. Verifichiamo se NH2Cl è acido o base.

NH2Cl non è né un acido né una base. È piuttosto un sale neutro formato quando un acido forte come HCl e una base debole come NH2OH subiscono una reazione di neutralizzazione per rilasciare NH2Cl come sale e acqua come sottoprodotto. Nonostante abbia H+ ioni ma non rilascia protoni per mostrare il suo carattere acido.

NH2Cl è un elettrolita?

Un elettrolita è una sostanza composta da cationi e anioni tenuti insieme da forze elettrostatiche di diversi tipi di interazioni. Verifichiamo se NH2Cl è un elettrolita.

NH2Cl è un elettrolita. Questo perché la molecola è costituita dal rispettivo catione NH2+ e anione Cl- . La molecola si dissocia ai rispettivi ioni quando viene dissolta in acqua e sono tenuti insieme strettamente dalle forze di attrazione interioniche.

NH2Cl è un composto molecolare?

Un composto molecolare è quello i cui coefficienti stechiometrici rappresentano il numero totale di atomi presenti in una molecola. Discutiamo in dettaglio.

NH2Cl è un composto molecolare. Questo perché si forma tra i legami non metallici attraverso il legame covalente. Non ha punti di ebollizione e di fusione elevati e non c'è separazione di carica netta. In quanto tale, è una molecola covalente con basse forze di attrazione interatomiche.

Conclusione

NH2Cl è un composto covalente con sp3 ibridazione e piramidale trigonale come la forma. È una molecola polare e molecolare.

Nandita Biswas

Ciao. Sto facendo il mio Master in Chimica con una specializzazione in chimica organica e fisica. Inoltre, ho realizzato due progetti in chimica: uno relativo alla stima colorimetrica e alla determinazione degli ioni nelle soluzioni. Altri nello studio del solvatocromismo dei fluorofori e dei loro usi nel campo della chimica insieme alle loro proprietà di impilamento sull'emissione. Mi sono anche specializzato in prodotti chimici per resine. Connettiamoci tramite LinkedIn-https://www.linkedin.com/in/nandita-biswas-244b4b179

Post Recenti