7 esempi di gas reali: in quale circostanza


In questo articolo "Esempi di gas reali" e esempi di gas reali relativi a quali circostanze verranno riassunte. I veri esempi di gas non seguono la legge dei gas. I veri esempi di gas funzionano a bassa temperatura.

8+ Esempi di gas ideali sono elencati di seguito,

Fontane di soda (anidride carbonica):-

Le fontanelle di bibite sono un dispositivo meccanico con cui possiamo ottenere bibite gassate, questo tipo di bevande chiamate bibite a fontana. I dispositivi per fontane di soda sono ora disponibili ovunque quasi dall'inizio ai ristoranti facilmente reperibili nei mercati locali. Nelle macchine per fontane di soda lo sciroppo concentrato o lo sciroppo aromatizzato viene mescolato con acqua purificata e refrigerata, anidride carbonica.

Con l'aiuto della pistola per bibite, le bevande possono facilmente fuoriuscire dal dispositivo. Ora le bevande analcoliche bag in box sono conservate nel dispositivo delle fontane di soda. L'anidride carbonica è una delle sostanze gassose più solubili tra tutti i gas tossici, quindi l'anidride carbonica è il gas appropriato per preservare le bevande.

Esempi di gas reali
Immagine – Fontane di soda;
Credito immagine - Wikimedia Commons

TV via cavo e Wi-Fi (Helium):-

Nella TV via cavo e nella connessione WiFi viene utilizzato il gas reale. Nelle telecomunicazioni, a Internet via cavo o all'accesso a Internet via cavo viene utilizzato gas elio. Ora l'uso quotidiano di Internet con l'aiuto delle linee via cavo offre molto sviluppo e avanzamento del nostro fitto programma.

Immagine – TV via cavo e Wi-Fi;
Credito immagine - Wikimedia Commons

Vantaggio di TV via cavo e Wi-Fi:

  • Affidabile
  • Servizio ammirevole

Lampadine (Argon):-

All'interno delle lampadine viene utilizzato gas argon. La lampadina dipende principalmente dal principio di funzionamento dell'incandescenza. Il significato dell'incandescenza è che le lampadine fanno luce quando viene prodotto calore.

Quando in un sottile filamento metallico di una lampadina scorre corrente elettrica, il filamento si scalda e dopo essersi riscaldato inizia a brillare e in questo modo si produce luce. Nella lampadina i filamenti sono fatti di tungsteno perché questo metallo ha un punto di fusione più alto rispetto ad altri metalli.

Immagine – Lampadine;
Credito immagine - Wikimedia Commons

Prodotti da forno (anidride carbonica):-

Nei prodotti da forno viene utilizzata anidride carbonica. Nei prodotti da forno come torte, panini, pane, muffin e pasticcini viene utilizzato il bicarbonato di sodio. Quando il bicarbonato di sodio si mescola con i prodotti da forno, si produce anidride carbonica.

Immagine – Prodotti da forno;
Credito immagine - Wikimedia Commons

Mongolfiera (Idrogeno ed Elio):-

La mongolfiera è più leggera dell'aereo. Le mongolfiere hanno un pallone di grandi dimensioni che si chiama busta che ha aria riscaldata. All'interno delle mongolfiere sono presenti idrogeno ed elio gassoso. In esso è presente un cestino.

Immagine – Mongolfiere;
Credito immagine - Wikimedia Commons

Apertura di una bottiglia di soda (anidride carbonica):-

In una bottiglia di soda viene utilizzata anidride carbonica compressa. Il motivo principale dietro l'utilizzo dell'anidride carbonica all'interno della bottiglia è che questo è il gas più non tossico. L'effervescenza che si sprigiona quando apriamo una lattina di soda è anidride carbonica CO2. L'industriale che produce le bevande analcoliche aggiunge questa schiuma formicolio forzando l'anidride carbonica e l'acqua nella tua soda ad alte pressioni, fino a 1,200 libbre per pollice quadrato.

Estintore (anidride carbonica):-

Un estintore che è un dispositivo funziona come un dispositivo di sicurezza. All'interno dell'estintore è collocata anidride carbonica. Viene utilizzato per controllare il fuoco di piccole dimensioni in modo da prevenire un grande incidente.

Immagine – Estintore;
Credito immagine - Wikimedia Commons

In generale sono disponibili due tipi di estintore. Loro sono,

  • Estintore a pressione immagazzinata
  • Estintore a cartuccia

Paintball (azoto e anidride carbonica):-

Il paintball è un gioco comparativo e molto divertente. Lo scopo del gioco è colpire un oggetto bersaglio con l'aiuto del paintball. I gusci di gelatina sono usati per fare i paintball. All'interno del paintball vengono inseriti anidride carbonica e azoto. All'interno del paintball l'anidride carbonica e l'azoto si sono verificati come liquidi ma quando si preme il grilletto quella volta l'anidride carbonica e l'azoto ad alta pressione cambiano il suo stato e diventano gas.

Immagine – Paintball;
Credito immagine - wikipedia

Domande frequenti:-

Domanda: - Quali sono le proprietà del gas reale.

Soluzione: – Il vero gas è una materia gassosa che lavora in alto pressione e temperatura più bassa. Nei nostri dintorni sono presenti gas veri. I gas reali non seguono la legge dei gas a nessuna particolare temperatura o pressione.

Le proprietà per il gas reale sono riportate di seguito,

  1. Quando il gas reale incontra il tappo poroso, il gas reale passa l'alta pressione alla bassa pressione comparativa, per questo motivo particolare la temperatura cambia.
  2. La vera sostanza gassosa può essere la liquidità. La ragione di ciò che le molecole del gas reale hanno una proprietà fisica attrazione intermolecolare mediante il quale le molecole possono fondersi.
  3. dilatazione termica il coefficiente dipende dal carattere delle molecole di gas reali.
  4. Il coefficiente di comprimibilità dipende dal carattere delle molecole di gas reali.
  5. L'attrazione intermolecolare è presente nella sostanza gassosa reale. Quando la vera sostanza gassosa si espande, le particelle della vera sostanza gassosa hanno più energia cinetica per sconfiggere l'attrazione intermolecolare e la temperatura viene modificata.
  6. Quando la temperatura della sostanza gassosa reale è al di sotto della temperatura critica quel tempo le molecole della sostanza gassosa reale possono liquefarsi a temperatura e pressione particolari.

Domanda: - Spiegare il coefficiente di dilatazione termica del gas.

Soluzione: – L'espansione termica in realtà è una condizione fisica della sostanza per modificarne l'area, la forma, la densità e il volume al variare della temperatura. L'espansione termica non include le transizioni di fase. L'unità SI dell'espansione termica è per Kelvin.

L'equazione per il coefficiente di dilatazione termica è,

Dove,

α = Coefficiente di dilatazione termica per la materia gassosa

V = Volume per la materia gassosa

T = Temperatura per la materia gassosa

P = Pressione per la materia gassosa

Per una sostanza gassosa ideale particolarmente 1 mole PV = RT,

Dove,

α = PR/V = 1/T

Immagine – Espansione termica;
Credito immagine - wikipedia

Tipi di dilatazione termica:

L'espansione termica può essere suddivisa in tre sezioni,

  • Espansione lineare
  • Espansione dell'area
  • Espansione dei volumi

Espansione lineare:-

L'espansione lineare può essere spiegata come cambiamento di lunghezza dovuto alla temperatura.

L'espansione lineare può essere scritta come

Dove,

ΔL = Modifica della lunghezza

L0 = Lunghezza originale

α= Coefficiente di dilatazione della lunghezza

L = lunghezza estesa

ΔT= Differenza di temperatura

Espansione dell'area:-

L'espansione dell'area può essere spiegata come cambiamento di area dovuto alla temperatura.

L'espansione dell'area può essere scritta come

Dove,

ΔA = Cambio di area

A0 = Zona originaria

α = Coefficiente di espansione dell'area

A = Area espansa

ΔT= Differenza di temperatura

Per saperne di più Ciclo di Carnot: le sue caratteristiche importanti insieme a 16 domande frequenti

Espansione del volume:-

L'espansione del volume può essere spiegata come variazione del volume dovuta alla temperatura.

L'espansione del volume può essere scritta come

Dove,

ΔV = Modifica del volume

V0 = Volume originale

α = Coefficiente di espansione del volume

V = volume ampliato

 Δ T= Differenza di temperatura

Domanda: - Spiegare il coefficiente di compressibilità del gas.

Soluzione: – Il coefficiente di comprimibilità per la materia gassosa sta diminuendo la quantità di volume per unità di volume creata dalla variazione per unità di pressione.

Per saperne di più Diffusività termica: sono tutti fatti e domande frequenti importanti

Coefficiente di comprimibilità matematicamente scritto come

Dove,

β = Coefficiente di comprimibilità per la materia gassosa

V = Volume per la materia gassosa

P = Pressione per la materia gassosa

T = Temperatura per la materia gassosa

Coefficiente di compressibilità (β) per gas ideali,

Pertanto, β dovrebbe essere una funzione solo della pressione e la stessa per tutti i gas. Ma sperimentalmente il coefficiente di comprimibilità è risultato essere una proprietà individuale

Domanda: - Spiegare l'equazione del fattore di compressibilità per il gas.

Soluzione: – Con l'aiuto dell'equazione del fattore di compressibilità per il gas possiamo comprendere la portata della deviazione della sostanza gassosa reale dal carattere della sostanza gassosa ideale.

L'equazione del fattore di compressibilità per il gas è,

Z = PV/RT

Dove,

Z = Fattore di compressibilità costante per sostanza gassosa

P = Pressione per sostanza gassosa

V = Volume per sostanza gassosa

R = Costante gassosa per sostanza gassosa

T = Temperatura per sostanza gassosa

Per saperne di più Design del recipiente a pressione: sono fatti importanti e 5 parametri

Ora, quando il valore del fattore di comprimibilità è costante per la sostanza gassosa

È uguale a 1 (Z = 1) in cui non è presente alcuna deviazione dal comportamento della sostanza gassosa ideale.

Ora, quando il valore del fattore di comprimibilità è costante per la sostanza gassosa

Non è uguale a 1 Z ≠ 1 quel tempo il valore dell'unità di Z è misurato per raggiungimento di non idealità.

Quando il valore del Fattore di comprimibilità è costante per la sostanza gassosa

È maggiore di 1 (Z < 1) quel tempo la sostanza gassosa ideale sarà più comprimibile.

Quando il valore del Fattore di comprimibilità è costante per la sostanza gassosa

È inferiore a 1 (Z > 1) quel tempo la sostanza gassosa ideale non sarà più comprimibile.

Per saperne di più Entalpia specifica: le sue importanti proprietà & amp; 8 FAQ

Domanda: - descrizione della differenza tra gas reale e gas ideale.

I punti principali derivano dalla differenza tra gas reale e gas ideale,

ParametroGas idealeGas vero
DefinizioneI gas che sono seguono la legge del gas in particolari condizioni di pressione e temperatura costantiI gas che non seguono la legge dei gas in particolari condizioni di pressione e temperatura costanti
FormulaLa formula che segue il gas ideale,
PV = nRT
Dove,
P = Pressione
V = volume
n = Quantità di sostanza
R = costante del gas ideale
T = temperatura
La formula che segue il gas reale,

Dove,
P = Pressione
a = Parametro che deve essere determinato empiricamente per singolo gas
V = volume
b = Parametro che deve essere determinato empiricamente per singolo gas
n = Quantità di sostanza
R = costante del gas ideale
T = temperatura  
DisponibilitàNon esisteEsistere

Indrani Banerjee

Ciao..sono Indrani Banerjee. Ho completato la mia laurea in ingegneria meccanica. Sono una persona entusiasta e sono una persona positiva in ogni aspetto della vita. Mi piace leggere libri e ascoltare musica. Connettiamoci tramite LinkedIn-https://www.linkedin.com/in/indrani-banerjee-2487b4214

Post Recenti